Master Italiano L2

Didattica della lingua italiana come lingua seconda (L2)

DURATA

1500 ore

CREDITI

60 CFU

PREZZO

600,00 €

SCADENZA

20-10-2020

ISTITUZIONE

È istituito ed attivato presso l’Università Telematica e-Campus (Università Legalmente riconosciuta MIUR con DM del 30 giugno 2006) a partire dall’anno accademico 2020/2021, il Master Universitario di I° Livello in Didattica della lingua italiana come lingua seconda (L2).

DESCRIZIONE SINTETICA

Il titolo acquisito con il Master ha validità presso tutte le istituzioni, enti, associazioni e strutture pubbliche e private che affrontano la tematica dell’integrazione della persona con minorazione fisica, mentale, sensoriale e con handicap e svantaggio, ovvero:

  • nelle scuole di ogni ordine e grado per le attività didattiche specialistiche;
  • nelle strutture sociosanitarie e socio educative;
  • nelle strutture formative;
  • nelle strutture di ricerca e di sperimentazione;
  • nei servizi alla persona e alla famiglia;
  • nelle strutture di coordinamento territoriale degli Ambiti Sociali di Zona, nelle comunità diurne e residenziali, fra realtà educativa e mercato del lavoro, sancito dalla legislazione attuale.

FINALITA’ E STRUTTURA DEL PERCORSO FORMATIVO

Il Master intende formare figure professionali con competenze metodologiche, strumentali e applicative da impegnare come risorse strategiche della persona con svantaggio e con competenze trasversali specializzate all’interculturalità.

Al termine del percorso formativo lo studente è in grado di:

  • operare nell’ambito pubblico e privato una più profonda integrazione culturale, sociale e professionale delle persone con svantaggio; leggere, decodificare e
  • pianificare un intervento per le persone con svantaggio

PROGRAMMA DEL MASTER

Il Master Didattica della lingua italiana come lingua seconda (L2) si articola in 7 percorsi disciplinari fruibili on line, per un impegno complessivo di n. 60 crediti formativi universitari (CFU) pari a 1500 ore.

Ciascun corso disciplinare è strutturato in più lezioni. Tutta la didattica sarà fruibile su piattaforma telematica accessibile 24 h con username e password. L’esame finale per il conseguimento del Master prevede la discussione orale della Tesina e il superamento di un test a risposta multipla.

Il quadro complessivo delle attività didattiche e dei rispettivi CFU è il seguente:

SSD MATERIA CFU
basi psicopedagogiche  
M-PSI/01 Basi cognitive, motivazionali, sociali dei processi di apprendimento 5
IUS/01 Legislazione scolastica 4
M-PED/03 Pedagogia speciale 5
M-PED/03 PRATICHE DIDATTICHE PER LA SCUOLA 4
fondamenti linguistici e glottodidattici  
L-LIN/01 LINGUISTICA GENERALE 6
  fondamenti di fonologia, morfologia, sintassi 3
  sociolinguistica dell'italiano contemporaneo 3
L-FIL-LET/12 LINGUISTICA ITALIANA 6
  grammatica italiana e riflessione metalinguistica 3
  storia linguistica dell'italiano post-unitario e tendenze dell'italiano contemporaneo 3
L-LIN/02 DIDATTICA DELLA LINGUA ITALIANA 12
  principi di linguistica educativa e acquisizionale 3
  principi di Language testing e valutazione 3
  metodologia e didattica dell'italiano come L2 3
  pragmatica interculturale 3
L-LIN/17 LINGUE E CULTURE DI ORIGINE DEGLI APPRENDENTI: LINGUA E CULTURA ROMENA 3
L-FIL-LET/10 ANALISI E USO DIDATTICO DEL TESTO LETTERARIO 3
L-ART/06 USO DEL CINEMA E DEGLI AUDIOVISIVI IN CONTESTI DIDATTICI ED EDUCATIVI 3
L-FIL-LET/12 LABORATORIO DI DIDATTICA DELL'ITALIANO 4
     
UNO A SCELTA TRA    
  TIROCINIO FORMATIVO IN STRUTTURE O ENTI CONVENZIONATI 4
L-FIL-LET/12 LINEAMENTI DI STORIA DELLA LINGUA ITALIANA ATTRAVERSO I TESTI 4
     
  PROVA FINALE 1

VERIFICA DI PROFITTO

La piattaforma E-learning traccia e registra le prove di verifica on line al termine di ogni modulo. Sono previste prove di verifica intermedie on-line che aiuteranno il corsista a valutare la propria preparazione.

SESSIONE D'ESAMI

Oltre la sessione d’esame di Marzo è prevista la sessione Estiva/Autunnale.Ulteriori sessioni straordinarie potranno essere attivate ad insindacabile giudizio dei competenti organi gestionali e più in generale in tempo utile per l'uscita del concorso ordinario

MODALITÀ DI FREQUENZA

La frequenza al percorso formativo NON È OBBLIGATORIA.

ESAME FINALE

Il conseguimento del Didattica della lingua italiana come lingua seconda (L2) e dei relativi crediti universitari prevede lo svolgimento di un test di 30 domande a risposta multipla per ogni insegnamento e 1 prova finale (orale) strutturata come sintesi delle competenze trasversali acquisite.

Il percorso formativo è erogato in piattaforma per un totale di 12 mesi con decorrenza dalla data di immatricolazione.

Al termine di tale periodo qualora non siano stati effettuati gli esami previsti dal percorso formativo, si ritiene il candidato rinunciatario.

RILASCIO CERTIFICAZIONE FINALE

La certificazione finale, una volta superati gli esami di profitto e verbalizzati i risultati da parte della commissione, è disponibile nell'area riservata della piattaforma esse3 dell'Università Telematica e-campus accessibile da www.uniecampus.it mediante username e password inviate dalla segreteria studenti.

La disponibilità in piattaforma del certificato segue la tempistica definita dall'Università Telematica e-campus.

PRENOTAZIONI

Tutte le prenotazioni avvengono direttamente attraverso l'area prenotazioni della piattaforma esse3 di ecampus. Per gli studenti che non riescono eventualmente a prenotarsi attraverso la piattaforma ecampus, rimane valido il modulo di prenotazioni previsto nella sezione esami online del sito campusinrete.it

COME SI SVOLGE L'ESAME

Gli esami si svolgeranno in collegamento GoTo Meeting nel corso del quale il docente provvederà al riconoscimento dello studente tramite documento di identità. Al termine delle verifiche il docente fornirà un nuovo link che rimanderà gli studenti alla piattaforma su cui eseguiranno gli esami

RILASCIO PERGAMENA

Gli studenti dei master area scuola interessati alla ricezione della pergamena sono tentui al versamento di 50 euro e produrre apposita richiesta formale per il rilascio della stessa.

Tutti i master non possono terminare prima di sei mesi dalla data di immatricolazione

Per sostenere gli esami di profitto lo studente dovrà essere in regola con il pagamento delle tasse, inoltre ai fini della detrazione nella dichiarazione dei redditi è necessario saldare l'intero importo nell'anno corrente e richiedere l'attestazione dei versamenti entro il 31-12 di ogni anno

© Copyright 2020 Campusinrete.it. Tutti i diritti riservati

Il layout e le schede informative, sia web che inviate via email sono di proprietà di campusinrete.it pertanto è fatto assoluto divieto replicare o copiare parte del layout e dei contenuti