Master A46

L'insegnamento delle materie Giuridico-Economiche negli Istituti Secondari di II grado: Metodologie Didattiche

Dettagli

DURATA

1500 ore

CREDITI

60 CFU

PREZZO

1100,00 €

SCADENZA

29/05/2019

Destinatari

  • Laureati in Giurisprudenza, o altro ambito giuridico-economico, che intendono accedere alla classe di concorso A-46 (Scienze Giuridico-Economiche) , al fine di svolgere l’attività d’insegnamento.
  • Insegnanti o Aspiranti tali che vogliono aggiornarsi ed integrare al proprio curriculum vitae competenze
  • Laureati

Utilizzazione del corso

A seguito degli esami finali del Master viene rilasciato il “Diploma di Master Universitario annuale di I livello: “L'INSEGNAMENTO DELLE MATERIE GIURIDICO-ECONOMICHE NEGLI ISTITUTI SECONDARI DI II GRADO: METODOLOGIE DIDATTICHE” di 1500 ore e 60CFU.
Il titolo acquisito con il Master ha validità presso tutte le istituzioni, enti, associazioni e strutture pubbliche e private che affrontano la tematica della metodologia didattica inerente all’insegnamento delle discipline giuridiche o economiche all’interno della scuola, con particolare riferimento agli istituti secondari di II grado.

Requisiti di ammissione

Il Master L'INSEGNAMENTO DELLE MATERIE GIURIDICO-ECONOMICHE NEGLI ISTITUTI SECONDARI DI II GRADO: METODOLOGIE DIDATTICHE è rivolto:

  • ad insegnanti ed aspiranti insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado;
  • professionisti ed operatori del settore scolastico, educativo e della formazione in generale con competenze giuridiche; 

Possono accedere al Master coloro che sono in possesso di un diploma di laurea, diploma di laurea di primo livello ovvero laurea magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente e successivo al DM 509/99.

Si precisa che la partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri Master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.

SESSIONE D'ESAMI

Oltre la sessione d’esami di Marzo 2019 è prevista la sessione Estiva/Autunnale 2019.
Ulteriori sessioni potranno essere attivate ad insindacabile giudizio dei competenti organi gestionali.

SEDI ESAME FINALE

Sedi attivate: 

BARI, BERGAMO*, BOLOGNA, CAGLIARI, CATANIA, COSENZA, FIRENZE, FOGGIA*, FROSINONE*, GENOVA, GROSSETO*, L'AQUILA*, LECCE*, MILANO, MESSINA, NAPOLI, PALERMO, PARMA*, PERUGIA, PESCARA, PISA*, POTENZA*, REGGIO CALABRIA, RIMINI*, ROMA, SALERNO*, SASSARI*, TARANTO*, TORINO, UDINE*, VENEZIA, VERONA. 

*Sedi attivati al raggiungimento di 10 Iscritti Ulteriori sedi potranno essere individuate al raggiungimento di un numero ritenuto idoneo, ad insindacabile giudizio dei competenti organi gestionali, per lo svolgimento degli esami.

ADEMPIMENTI DIDATTICI

Per conseguire il titolo lo studente dovra': 

  • In fase di iscrizone: Scegliere due delle materie del gruppo "a scelta" (vanno indicate sul contratto)
  • Al termine del percorso: Svolgere 6 diversi test scritti, uno per materia, composti da 10 domande a risposta multipla
  • Concordare con uno dei docenti del corso il titolo di una tesina da discutere poi oralmente in sede d'esame

MODALITA' DI PAGAMENTO

E’ possibile scegliere tra tre modalità di pagamento

  • Pagamento tramite bonifico bancario;
  • Pagamento tramite Carte (Carta di Credito, Carta Prepagata, Carta di Debito, ecc);
  • Pagamento tramite PayPal

PROGRAMMA E STRUTTURA DEL CORSO

Il Master si articola in n. 6 percorsi disciplinari fruibili on line e in una prova finale, per un impegno complessivo di n. 60 crediti formativi universitari (CFU) pari a 1500 ore.

Il Master è volto a far acquisire  conoscenze teorico-pratico in ambito giuridico-amministrativo  inerenti l’esperienza didattica e metodologica.Il corso focalizza il suo piano formativo in un equilibrio tra argomenti appartenenti all’economia/economia aziendale ed aspetti inerenti il diritto privato/amministrativo tributario/commerciale.In tale modo lo studente avrà modo di potenziare e sviluppare abilità, competenze e conoscenze necessarie per attuare un efficace processo di insegnamento/apprendimento.Il possesso di determinate competenze e l’acquisizione di una mentalità aperta e flessibile divengono elementi essenziali di una moderna professionalità docente, in particolare nel momento in cui forte è il bisogno di conciliare conoscenze settoriali e sensibilità didattica.Questo non significa sostanzialmente sminuire le varie discipline e incentrare ogni curriculum sulle abilità trasversali, piuttosto determinare nuclei fondanti di ogni sapere e cercare la loro feconda interazione.

Il quadro complessivo delle attività didattiche e dei rispettivi CFU è il seguente:

SSD ATTIVITA’ DIDATTICA (DOCENTE) CFU
SECS-P/02 Politica Economica 12
SECS-P/07 Economia Aziendale 12
SECS-S/03 Statistica Economica 12
IUS/09 Diritto Pubblico Generale 6
  Due Esami a Scelta tra: 12
IUS-09 Diritto Pubblico Generale II 6
SECS-P/01 Economia Politica II 6
IUS-01 Istitituzioni di Diritto Privato II 6
IUS-04 Diritto Commerciale 6
SECS-P/01 Economia Politica 6
IUS/01 Istituzioni di diritto privato 6
IUS/04 Diritto commerciale II 6
IUS/10 Diritto amministrativo 6
IUS/10 Diritto amministrativo II 6
  Prova Finale 6
  Totale 60

MODALITÀ DI FREQUENZA

La frequenza al percorso formativo NON È OBBLIGATORIA.

Costo

Prezzo: € 1100,00 In unica soluzione o suddivisibile in rate da:

  • € 200,00 all'atto dell'iscrizione
  • € 450,00
  • € 450,00

Con possibilità di personalizzazione

© Copyright 2019 Campusinrete.it. Tutti i diritti riservati