Facciamolo ora! Graduatoria GPS 2024, ecco come prepararsi

   
Facciamolo ora! Graduatoria GPS 2024, ecco come prepararsi

Pensi che le graduatorie siano così lontane da non pensarci già da ora? Credi che per acquisire punteggio e capacità non sia necessario iniziare sin da ora a studiare? Sai cosa fare per aumentare i tuoi punteggi e avere maggiori opportunità lavorative all’interno della scuola?

Cosa fare per aumentare il proprio punteggio?

Come entrare in graduatoria GPS?

Ogni volta che siamo in prossimità di una scadenza ci facciamo prendere dalla frenesia di fare tutto in poco tempo. Non sarebbe meglio iniziare a fare un piano per un percorso che ci possa dar maggiori possibilità di lavoro?

L’inserimento in graduatoria è una cosa abbastanza semplice, ciò che non è scontato è essere contattati dalle scuole, perché ciò dipende dai punti che ogni aspirante docente possiede. Graduatorie GPS come le Graduatorie di Roma, Milano o anche province più sature come le Graduatorie GPS di Foggia (per fare un esempio) hanno un numero elevatissimo di candidati su molte classi, per il 70% con pari o simile punteggio.
Questo fa sì che il proprio nominativo resti bloccato fra i tanti e non possa uscire in una possibile assegnazione da algoritmo se non per un fortuito incarico di poco conto. 

Cosa fare per aumentare il proprio punteggio?

La risposta è facile:

Prendiamo in analisi i diversi punti secondo l’ultimo decreto di valutazione titoli relativo all’inserimento in graduatoria:

  • Laurea triennale: 3 punti se non costituisce titolo di accesso.
    Pur non dando accesso a nuove classi di concorso o a possibili professioni (se non in alcuni casi) la laurea triennale è alla base del percorso accademico.
    La laurea triennale a partire dal 2024 sarà titolo obbligatorio per le figure ITP ma può essere "sfruttata" anche per l'integrazione del piano di studio per l'accesso alle classi di concorso
    (“Guarda la nostra selezione di lauree triennali”)

  • Laurea magistrale: 3 punti se non costituisce titolo di accesso.
    Questo tipo di laurea può essere effettuata solo se prima è stata conseguita una laurea triennale, magistrale o vecchio ordinamento. Oltre ovviamente a dare punteggio, la Laurea magistrale dà accesso a nuove classi di concorso ai fini dell’insegnamento e specializzano lo studente in un settore a scelta aprendo nuove opportunità lavorative.
    (“Guarda la nostra selezione di lauree magistrali”)

  • Master: 1 punto in graduatoria GPS
    questi percorsi possono essere suddivisi in due parti:

    • Master di I livello: questi corsi possono essere effettuati da tutti i laureati triennali.
      Ci sono percorsi orientati alle materie e quindi legati esclusivamente al percorso già effettuato dallo studente i Master per debiti formativi
      e Master di I livello generici, ovvero validi per ogni tipo di insegnamento 

    • Master di II livello: possono essere effettuati solo da laureati magistrali o con titolo quinquennale o a ciclo unico (anche quadriennale).

  • Corsi di perfezionamento: 1 punto in graduatoria GPS
    possono accedere a questi percorsi tutti i diplomati che intendono approfondire le tematiche scolastiche generiche ()

    Il consiglio della nostra Tutor Lucia : in particolar modo tra questi voglio sottolineare ai fini del punteggio il corso di perfezionamento CLIL questo corso è piuttosto furbo.
    Ha valenza 1 punto se presentato da solo, ma se presentato con una certificazione linguistica a fianco (livello B2-C1-C2) allora ha valenza 3 punti.

  • Certificazioni linguistiche: da 3 a 6 punti
    a questi percorsi possono accedere tutti, diplomati, laureati triennale e magistrale e chiunque voglia conseguire una padronanza linguistica.
    Per aumentare il punteggio in graduatoria, può essere presentata una certificazione per ogni lingua straniera (per ogni lingua vale solo quella di livello più alto).
    Inoltre, e non meno importante, le certificazioni linguistiche possono essere riconosciute dalle università in alternativa all’esame di inglese.
    Attenzione:
    per entrambi i fini non tutte le certificazioni sono riconosciute, solo le certificazioni accreditate al MIUR sono valide per il punteggio in GPS, mentre ogni Ateneo ha una lista autonoma di riconoscimento.
    La certificazione linguistica di inglese da noi proposta rispetta a pieno il primo caso ed è tra le più comuni nelle liste di riconoscimento nei vari Atenei di Italia

  • Certificazioni informatiche: 0,5 punti in graduatoria fino ad un massimo di 2 punti
    questi percorsi formativi, oltre ad essere in modalità telematica, consentono l’apprendimento di strumentazioni tecniche, come possono essere l’utilizzo del Tablet, della Lim o del PC ai fini scolastici ed anche i servizi internet come la mail e le applicazioni per le nuove modalità blended di studio ad esempio Google Suite.

  • Incarichi scolastici: fino a 12 punti
    molto importanti per la propria formazione come docente, oltre che per la maturazione di punteggi decisamente importanti, sono appunto gli incarichi scolastici.
    In questo caso se non si è ancora inseriti in graduatoria ci si può sempre rendere disponibili attraverso la Messa A Disposizione o MAD.
    La messa a disposizione può essere effettuata da tutto coloro che hanno i titoli per l’insegnamento e da coloro che non sono ancora in possesso dei titoli adeguati, ma vogliono rendersi disponibili per le sostituzioni, quindi da tutti coloro che sono interessati a lavorare nel mondo scuola e che intendono formarsi a riguardo.
    A livello di punteggio, un incarico da GPS o da MAD può arrivare a rilasciare fino a 12 punti per anno scolastico.

  • Dottorati di ricerca: fino a 12 punti
    questi percorsi sono molto più esclusivi dei precedenti e vi si accede solo mediante domanda e superamento della selezione.
    Si tratta di una formazione universitaria indirizzata esclusivamente a chi è già in possesso di laurea magistrale.

Come entrare in graduatoria GPS?

Per accedere ed inserirsi nelle graduatorie è fondamentale essere in possesso di un titolo di accesso ad una classe di concorso.
I titoli di accesso sono:
- Diploma magistrale ante 2002
- Diploma di scuola superiore (per gli insegnamenti tecnico-pratici) 
- Laurea Magistrale, Specialistica e/o Vecchio Ordinamento
+
gli eventuali esami integrativi richiesti dalla tabella ministeriale delle classi di concorso.

Valuta ora il tuo piano di studi o completa il tuo percorso in tempo utile.
Hai dubbi o domande da farci? Non esitare a chiamarci allo 0541 18 200 79


Potrebbero Interessarti anche

Quale certificazione di inglese è utile all’Università?
Quale certificazione di inglese è utile all’Università?

Quali sono i vantaggi di una certificazione linguistica all'Università e quando invece è inutile? La certificazione linguistica, può essere presentata in caso di corsi a numero chiuso, per aumentare ...

Leggi di più
Corsi singoli online riconosciuti dal Miur
Corsi singoli online riconosciuti dal Miur

I corsi singoli online riconosciuti dal MIUR sono utili principalmente per completare e aggiornare il proprio piano di studi ai fini dell’accesso ad un bando di concorso (come il concorso scuola) o pe...

Leggi di più

© Copyright 2022 Campusinrete.it. Tutti i diritti riservati

Il layout e le schede informative, sia web che inviate via email sono di proprietà di campusinrete.it pertanto è fatto assoluto divieto replicare o copiare parte del layout e dei contenuti

0541 18 200 79
4 operatori online
Whatsapp nuove iscrizioni
1 operatore online
Whatsapp per chi già iscritto
1 operatore online
Whatsapp nuove iscrizioni
1 operatore online
Whatsapp per chi già iscritto
1 operatore online